Processo Meredith ultimo atto

1' di lettura

Oggi la Camera di Consiglio. Amanda: "Ho paura di avere una maschera d'assassina". Sollecito: "Restituitemi la vita"

IL DELITTO DI MEREDITH, L'ALBUM FOTOGRAFICO

Il giorno della sentenza è arrivato. A distanza di oltre due anni dall'omicidio di Meredith Kercher, la Corte di Assise di Perugia si è riunita in camera di consiglio per decidere il destino di Raffaele Sollecito e Amanda Knox. In aula sono presenti i familiari dei due imputati. E' atteso nel pomeriggio l'arrivo della famiglia di Meredith. La sentenza è attesa per la tarda serata di oggi. Per l'omicidio della studentessa inglese è stato già condannato a 30 anni con rito abbreviato l'ivoriano Rudy Hermann Guede. Per lui è già iniziato il processo di appello e la sentenza potrebbe arrivare tra il 21 e il 22 dicembre prossimo.
Guarda anche:

Raffaele Sollecito: ridatemi la vita, non l'ho uccisa io

L'arringa show di Giulia Bongiorno, legale di Raffaele Sollecito

Rudy Guede: non ho ucciso né violentato Mez
Meredith, il video integrale dell'interrogatorio di Amanda
Meredith, il controinterrogatorio di Amanda

Leggi tutto