Thyssen, sciopero contro le morti bianche

1' di lettura

Alla ThyssenKrupp di Terni gli operai sono entrati in sciopero di ventiquattrore proclamato a seguito della morte, ieri, di Diego Bianchina, operaio di 31 anni

E' stato proclamato alla ThyssenKrupp di Terni lo sciopero di ventiquattrore proclamato a seguito della morte, ieri, di Diego Bianchina, operaio di 31 anni. Rappresentanti dei lavoratori hanno presidiato dalle 05:00 alle 09:30, orario di ingresso del primo turno, i cancelli dell'impianto e lo sciopero proseguirà su tutti e tre i turni. Intanto, in attesa del funerale, già si pensa ad azioni di solidarietà verso la famiglia di Bianchina. Gli operai potrebbero devolvere una o più ore di lavoro, ma la decisione sarà presa collegialmente nei prossimi giorni.

Guarda anche:

Terni, un morto e due feriti allo stabilimento Thyssen
Tutte le notizie sulla Thyssenkrupp

Leggi tutto
Prossimo articolo