Blitz Bari, Grasso: scoperto volto a malavita pugliese

1' di lettura

Nella conferenza stampa sugli 83 arresti, compiuti dalla guardia di Finanza, il procuratore nazionale antimafia ha definito l'indagine importantissima in quanto ha permesso finalmente di capire una struttura criminale, finora sottovalutata

Il maxiblitz delle fiamme gialle, che ha portato agli 83 arresti di Bari, è stato giudicato di una portata rilevantissima dal procuratore nazionale antimafia Piero Grasso. Nella speciale conferenza stampa il magistrato ha infatti spiegato che "finalmente viene fuori il vero volto della criminalità pugliese, sempre considerata di serie B rispetto alle altre. Oggi possiamo dire che questa criminalità ha le caratteristiche della malavita organizzata ai massimi livelli, che dispone di beni e di profitti illeciti e fa business come le altre mafie".

Leggi tutto
Prossimo articolo