Venezia in tilt per il fenomeno dell'acqua alta

1' di lettura

Record per la città lagunare, dove la marea, alle 9, ha raggiunto quota 131 centimetri sul medio mare. Innumerevoli i disagi per gli abitanti

Il mal tempo, che sta soprattutto flagellando il centro-nord, non ha risparmiato Venezia. La città lagunare sta vivendo il fenomeno dell'acqua alta, che si può dire consueto nel periodo invernale. Unica differenza la quota da record raggiunta dall'alta marea: alle 9 erano stati rilevati ben 131 centimetri sul medio mare. Disagi enormi per gli abitanti impreparati a un evento climatico di tale portata.

Leggi tutto