Meredith: oggi l'arringa della difesa di Sollecito

1' di lettura

E’ il giorno dell'avvocato Giulia Bongiorno, difensore di Raffaele Sollecito, imputato per l'omicidio insieme ad Amanda Knox. Martedì toccherà ai difensori della ragazza americana. Sentenza per venerdì

Dovrebbero essere le ultime battute del processo in Corte d'Assise a carico di Raffaele Sollecito e Amanda Knox per l'omicidio di Meredith Kercher. Secondo giorno, nel frattempo, per le arringhe della difesa, che stanno vedendo impegnata Giulia Bongiorno, avvocato di Raffaele, a smontare la validità delle prove addotte dall'accusa soprattutto quelle del gancio del reggiseno di Mez e del coltello. Al momento la Bongiorno ha rilevato l'inconsistenza della ricostruzione accusatoria circa la conoscenza tra il giovane e Rudy Guede, l'ivoriano già condannato a trent'anni per l'omicidio di Meredith. E per dare maggiore incisività alla sua spallata difensiva, ha citato il verso di una canzone di Sergio Endrigo: "Era una casa tanto carina ma senza tetto e senza cucina".

Guarda anche:

Tutte le notizie sul caso Meredith
Rudy Guede: non ho ucciso né violentato Mez
Meredith, il video integrale dell'interrogatorio di Amanda
Meredith, il controinterrogatorio di Amanda

Meredith, in un videoclip le sue ultime immagini

Leggi tutto
Prossimo articolo