Guida ubriaco, va fuoristrada e scappa. Muore una 14enne

1' di lettura

Roma, un 25enne perde il controllo dell'auto, si schianta e poi scappa con uno dei passeggeri quando si rende conto che la ragazza di 14 anni, che si trovava dietro, era morta e il ragazzo accanto a lei ferito gravemente

Ubriaco ha perso il controllo della Yundai coupe ed è finito fuoristrada. Insieme al passeggero seduto davanti nell'auto è scappato quando si è reso conto che la ragazza di 14 anni, che si trovava dietro, era morta e il ragazzo accanto a lei, di 21 anni, era ferito gravemente.

L'incidente è avvenuto la scorsa notte, alle 2, al chilometro 46 della via Casilina, tra Colleferro e Valmontone, in provincia di Roma.
I quattro, tutti romeni, erano di ritorno da una festa di compleanno. I carabinieri poco dopo hanno fermato il conducente di 25 anni e il suo amico di 26 per omicidio colposo ed omissione di soccorso. Il conducente è stato accusato anche di guida in stato di ubriachezza visto che è risultato positivo al test dell'etilometro a cui lo hanno sottoposto i carabinieri di Valmontone che si occupano delle indagini. Il giovane ferito si trova in gravi condizioni all'ospedale di Colleferro.

Leggi tutto
Prossimo articolo