Cuoco italiano sparito dalla nave durante la crociera

1' di lettura

Lavorava su una delle navi più belle del mondo, sulla tratta di mare tra Aruba e Cartagena. La famiglia, che non riceve sue notizie dal 25 novembre scorso, esclude l'ipotesi di suicidio

Stava lavorando su una delle più belle navi del mondo, di fatto il sogno della sua vita: cucinare viaggiando. Perché Angelo Faliva, 32 anni, cremonese, ci era riuscito. Diploma alberghiero, gavetta nei piccoli ristoranti, fino ad approdare a Londra e nelle isole Bermuda. Secondo cuoco, appena sotto il grado di chef, era poi arrivato a imbarcarsi sulle linee Princess, le crociere di lusso. Ci lavorava dal 2006.

Leggi tutto
Prossimo articolo