Teramo, immigrazione clandestina: 45 arresti

1' di lettura

Utilizzavano la legge sui ricongiungimenti familiari per far entrare clandestinamente immigrati in Italia. La maggior parte degli arrestati è cinese, si tratta di titolari di laboratori artigianali. Ma ci sono anche 9 italiani residenti ad Alba Adriatica

Indagini complesse, un anno di lavoro per la Polizia, oggi gli arresti: 45 ordinanze di custodia cautelare eseguite da ben 120 agenti. Smantellata un'organizzazione che come scopo aveva l'ingresso illegale in Italia di cittadini extracomunitari di etnia cinese attraverso la procedura del ricongiungimento familiare. Questo il meccanismo criminale scoperto dalla Polizia.

Leggi tutto
Prossimo articolo