Dia, colpito il "portafogli" dei Casalesi

1' di lettura

La Direzione Investigativa Antimafia ha inferto un duro colpo al Clan dei Casalesi colpendo il patrimonio di molti boss e di alcuni imprenditori accusati di riciclaggio

Maxi blitz della Direzione Investigativa Antimafia di Napoli contro il clan dei Casalesi. Gli agenti stanno eseguendo in tutta Italia sequestri patrimoniali a carico di persone ritenute riciclatori per conto del clan. Secondo quanto si è appreso si tratta di imprenditori che esercitano non solo nel Casertano ma in molte regioni italiane. Tra i beni sequestrati, appartamenti, ville, garage, terreni, fabbricati rurali, fabbricati in costruzione, imprese, capannoni industriali, locali commerciali, auto, moto e conti correnti e depositi bancari

Leggi tutto