Pisa, pullman di linea finisce in un fossato. Un morto

1' di lettura

L'incidente si è verificato intorno alle 7:20 sulla strada Tosco Romagnola tra Fornacette e Pontedera. A causare l'uscita di strada dell'autobus è stato uno scontro con un furgone. Il bilancio: una vittima e 13 feriti

Un pullman di linea è finito in un fossato sulla strada Tosco Romagnola, in provincia di Pisa, tra Fornacette e Pontedera. L'incidente si è verificato intorno alle 7.20. Il bilancio è di un morto e 13 feriti.

A causare l'uscita di strada del pullman dell'azienda di  trasporti Cpt (Consorzio trasporti pisano), sul quale viaggiavano anche studenti diretti a scuola, è stato uno scontro con un furgone che viaggiava in direzione opposta. Sul posto ambulanze e vigili del fuoco. Nell'incidente è rimasta coinvolta anche un'auto, che dopo lo scontro tra gli altri due mezzi è finita addosso al furgone: illeso chi era alla guida.

Il bilancio, reso noto dalla Asl di Pisa, è di un morto e 13 feriti.
La vittima è il conducente del furgone, un uomo di 41 anni. Ferito gravemente anche un passeggero del furgone: si tratta di un marocchino di 42 anni, residente a Pontedera. Lesioni lievi per altri 12 feriti, per lo più ragazzi che si trovavano a bordo del pullman, diretti a scuola.


Leggi tutto
Prossimo articolo