Ascoli, La mia banca è "inesistente"

1' di lettura

Una truffa da diverse decine di milioni di euro ai danni di numerosi imprenditori è stata scoperta dalla Guardia di Finanza. In manette Marco Mongardini, che secondo l'accusa si sarebbe addirittura inventato una banca fantasma

Piazzava - dietro il pagamento di commissioni milionarie - false garanzie agli imprenditori che avevano bisogno di prestiti, oppure - se l'azienda aveva già liquidità - offriva investimenti sicuri, facendo però poi sparire il denaro. Con questa tecnica Marco Mongardini, avrebbe truffato numerosi imprenditori di un certo calibro per diverse decine di milioni. È stato arrestato dopo un'indagine condotta dalla guardia di finanza di Ascoli Piceno e Varese che ha scoperto come, per riuscire nei suoi intenti, Mongardini si era inventato una banca inesistente.

Leggi tutto
Prossimo articolo