Padova, fermata la donna che ha ucciso il figlio di tre anni

1' di lettura

Forse un raptus causato dalla depressione, ora è sotto sedativi. La scoperta fatta dal marito uscito per comprare delle pizze. Il padre della 35enne a SKY TG24: mia figlia negli ultimi tempi era strana

Una donna ha ucciso a coltellate il figlio di tre anni. La tragedia si è consumata sabato sera a Curtarolo, nel Padovano. Il padre della vittima era uscito mezz'ora prima per comperare le pizze e al ritorno a casa ha trovato la moglie Monica Cabrele, 35 anni, seduta con lo sguardo pietrificato e con il bambino stretto in grembo. In mano aveva ancora il coltello. La tragedia si è consumata nella cucina della casa, dove la donna attendeva il ritorno del marito che era andato a comprare delle pizze per la cena. Nei confronti della donna, che si trova nell'ospedale cittadino, è stato disposto il fermo per omicidio volontario. Monica ha incominciato da poco a parlare ma dall'interropgatorio non è trapelato nullla. Intanto a SKY TG24 parla il padre della donna: "Mia figlia negli ultimi tempi era strana, dimenticava sempre tutto. C'era qualcosa che non andava, ma lei ha sempre voluto bene ai suoi figli".    

Leggi tutto
Prossimo articolo