Morte Brenda, Marrazzo smentisce i commenti attribuiti a lui

1' di lettura

"Nessuna intervista. E' tutto inventato. L'ex governatore del Lazio non ha parlato a nessuno di questa vicenda". Così l'avvocato Luca Petrucci smentisce le dichiarazioni riportate dalla stampa

"Nessuna intervista. E' tutto inventato". L'avvocato Luca Petrucci, legale di Piero Marrazzo, smentisce nel modo più chiaro quanto riportato oggi da alcuni giornali riguardo alle parole dell'ex governatore del Lazio. "Leggo presunte dichiarazioni di Piero o di suoi ipotetici amici sulla tragica scomparsa del trans Brenda, tali affermazioni, alcune addirittura virgolettate e con citazioni di sms, sono false dalla prima all'ultima parola", afferma il penalista. "Marrazzo, pure informato dalla moglie su quanto accaduto - sottolinea l'avvocato Petrucci - non ha incontrato o parlato con nessuno di questa tragica vicenda". Il legale precisa di aver ricevuto mandato di "procedere in tutte le sedi, giudiziarie e disciplinari, per mettere fine a questo scorretto e diffamatorio modo di fare informazione in violazione dei più elementari principi di rispetto delle persone e di tutela della privacy".


Guarda anche:

 

Brenda, la trans brasiliana coinvolta nel caso Marrazzo
Brenda, una persona "tranquilla e gentile". Il ricordo dei vicini
La transessuale Brenda. LE FOTO
La casa dove Brenda è stata trovata morta. LE FOTO


Leggi tutto