Delitto Meredith, i pm: ergastolo per Amanda e Raffaele

1' di lettura

Davanti alla Corte d'Assise di Perugia la pubblica accusa ha chiesto la condanna al carcere a vita per gli ex fidanzati. La studentessa di Seattle in una dichiarazione spontanea: "Meredith era mia amica, non la odiavo"

La condanna all'ergastolo di Amanda Knox e di Raffaele Sollecito per l'omicidio di Meredith Kercher è stata chiesta dai pm Giuliano Mignini e Manuela Comodi.
I magistrati hanno così concluso la loro requisitoria davanti alla Corte d'assise di Perugia.

A formulare la richiesta di ergastolo in aula è stato il pm Mignini. Si tratta del magistrato che ha seguito l'indagine fin dall'inizio. Il pubblico ministero ha inoltre chiesto che la Knox venga condannata a nove mesi di isolamento diurno e Sollecito a due mesi.
Sollecito e la Knox si proclamano estranei al delitto.
Al termine della requisitoria il processo a Raffaele Sollecito e ad Amanda Knox è stato rinviato a venerdì prossimo per l'intervento delle parti civili. Poi parleranno le difese. La sentenza è attesa intorno al 4-5 dicembre.

"Meredith era mia amica e non la odiavo.
L'idea che io mi sia voluta vendicare di una persona che è sempre stata gentile con me è assurda". Così, con voce commossa, la studentessa di Seattle, Amanda Knox, ha parlato in aula facendo una dichiarazione spontanea dopo la richiesta dell'ergastolo da parte del pm. "Io non ho mai avuto nessuna frequentazione o rapporto con Rudy Guede - ha proseguito Amanda parlando davanti alla Corte d"Assise di Perugia - Le cose che sono state dette in
questi ultimi due giorni sono pura fantasia. Non è la verità e non è la realtà della situazione".

Per l'omicidio di Meredith Kercher è stato già condannato a 30 di reclusione, con il rito abbreviato, Rudy Guede. Nel processo d'appello a suo carico il procuratore generale ha chiesto la conferma della condanna. Anche Guede si è proclamato innocente.

Guarda anche:

Amanda: "Meredith era mia amica, non la odiavo"
Meredith, pm: Amanda voleva vendicarsi di quella "smorfiosa"
Rudy Guede: non ho ucciso né violentato Mez
Meredith, il video integrale dell'interrogatorio di Amanda
Meredith, il controinterrogatorio di Amanda

Meredith, in un videoclip le sue ultime immagini

Leggi tutto