Amanda: "Non odiavo Meredith"

1' di lettura

"Quale vendetta? Era mia amica". La ragazza americana parla in aula dopo la richiesta di ergastolo fatta dai pm. "Mai frequentato Guede"

"Meredith era mia amica e non la odiavo. L'idea che io mi sia voluta vendicare di una persona che è sempre stata gentile con me è assurda", ha Amanda Knox per rispondere alla tesi esposta dai pm all'inizio della requisitoria finale. "Io non ho mai avuto nessuna frequentazione o rapporto con Rudy Guede. Le cose che sono state dette in questi ultimi due giorni sono pura fantasia. Non è la verità e non è la realtà della situazione".

Leggi tutto