Esplosione nel Bresciano, un morto e un ferito grave

1' di lettura

Una delle due persone rimaste sotto le macerie è stata tratta in salvo ed è in prognosi riservata mentre il fratello non ce l'ha fatta ed è morto nello scoppio

Una violenta esplosione ha causato il crollo di una cascina in località Fiesse. zona Manerbio, nella bassa Bresciana. Secondo quanto riferisce Claudio Mare, dei 118 locale, una delle due persone rimaste sotto le macerie è stata tratta in salvo ed è in prognosi riservata mentre il fratello non ce l'ha fatta ed è morto nello scoppio

Leggi tutto
Prossimo articolo