Denuncia choc della Mussolini: su eBay resti di nonno

1' di lettura

La parlamentare dal cognome storico ha reso noto il tentativo di vendere on-line parte delle spoglie del Duce, conservate al policlinico di Milano. Ma i vertici sanitari dell'ospedale smentiscono

Alla conferenza nazionale dell'infanzia, celebrata a Napoli, Alessandra Mussolini ha reso nota la choccante notizia che su eBay è stato messo in vendita materiale autoptico del nonno Benito, in particolare sangue e cervello, conservato presso il policlinico di Milano. Dopo aver sporto denuncia ai carabinieri del capoluogo campano, la nipote del Duce ha commentato: "Sono cose molto gravi, da cui è necessario difendersi". Pronta la reazione dei vertici sanitari dell'ospedale lombardo, che hanno smentito la presenza presso il nosocomio di qualsivoglia resto di Benito Mussolini.

Leggi tutto