Omicidio Meredith: chiesta conferma condanna Guede

1' di lettura

A Perugia, durante il processo d'appello con rito abbreviato, il pg Pietro Catalani ha chiesto la conferma della condanna a 30 anni di reclusione, inflitta in primo grado all'ivoriano per l'omicidio della ragazza inglese. ASCOLTA LE PAROLE DI GUEDE

Conferma della condanna a 30 anni per Rudy Guede per l'omicidio di Meredith Kercher: è la richiesta del procuratore generale Pietro Catalani. Guede era stato condannato in primo grado a 30 anni. Quello fatto da Rudy Guede è stato un " raccontino non credibile ", ha detto il pg nella requisitoria. e la sua ricostruzione "non coincide con i tempi della morte della ragazza".

In più il magistrato ha avallato la tesi discussa della violenza sessuale sulla ragazza inglese "commessa in prima persona" da Rudy. Nella sua requisitoria Catalani ha convalidato le tesi dei Pm Mignini e Comodi, che da tempo sostengono la teoria di un omicidio portato avanti da più soggetti. Tra questi per il magistrato inquirente c`era Rudy Guede, che è stato protagonista "in pieno concorso in tutte le attività poste a danno di Meredith".

Rudy Guede: "Non ho ucciso né violentato Mez". Guarda la sua deposizione:




Guarda anche:
Meredith, respinta la richiesta di nuove perizie
Meredith, il video integrale dell'interrogatorio di Amanda
Meredith, il controinterrogatorio di Amanda

Meredith, in un videoclip le sue ultime immagini

Leggi tutto