Influenza A, boom di test auto-diagnosi. Fazio: inutili

1' di lettura

E' polemica sulla vendita del test di autodiagnosi. In poche settimane sono stati venduti in Italia 50 mila kit. Il viceministro del Welfare Fazio frena e specifica: l'unica diagnosi affidabile è quella fatta dal medico

INFLUENZA A, VAI ALLO SPECIALE

Il kit esiste ma non si trova facilmente. Costa 14 euro circa. E' l'unico test di autodiagnosi dell'influenza che ha finora ricevuto l'autorizzazione per l'impiego non professionale. Viene prodotto in Germania da anni e distribuito dalla Voden Medical Instrument. Il test - è specificato anche sulla confezione - diagnostica ogni tipo di virus A o B, quindi risultare positivi non significa avere l'influenza suina. A mettere i puntini sulle i è stato lo stesso viceministro Ferrucio Fazio che ha detto: l'unica diagnosi affidabile è quella del medico, con la visita.

Guarda anche:

Cinque regole d'oro contro il virus
Ecco quando vaccinare i bambini
Nuova influenza, il vademecum
Conologia della pandemia. E della schizofrenia
H1N1, non ci sono segni per individuare il virus
Influenza A, ogni giorno il bollettino del governo
La polemica: l'Italia impreparata contro la pandemia

 

Leggi tutto
Prossimo articolo