Fiumicino, lavoratori protestano per i nuovi orari

1' di lettura

Giornata di ritardi per i voli Alitalia all'aeroporto romano di Fiumicino. A provocare i disagi una doppia assemblea indetta dal personale di terra per il nuovo orario di lavoro, aumentato di quasi trenta minuti

Circa 90 voli cancellati e numerosi ritardi per le assemblee dei lavoratori di terra di Alitalia all'aeroporto di Fiumicino. Nel mirino del personale di terra il nuovo orario di lavoro entrato in vigore oggi. Alitalia si è scusata con i propri passeggeri coinvolti nei disservizi sottolineando di aver fatto "tutto il possibile per limitare i disagi e ricollocare i passeggeri dei voli cancellati su voli alternativi".

Leggi tutto
Prossimo articolo