Omicidio Alba Adriatica, cittadini: Stato sia presente

1' di lettura

Il giorno dopo i funerali di Emanuele Fadani e l'arresto dell'ultimo rom del gruppo che l'ha aggredito e picchiato a morte, non svanisce la rabbia nel centro del Teramano

Dopo l'arresto del terzo rom ricercato per l'omicidio di Fabrizio Fadani e i funerali del commerciante, il clima ad Alba Adriatica resta molto teso. Il fratello della vittima ha ribadito "da noi nessun perdono", mentre i cittadini del centro del Teramano continuano a richiedere una forte presenza dello Stato dopo la tragedia che ha colpito la comunità.

Leggi tutto