Venezia, scene di un funerale

1' di lettura

Omelia o messinscena. Addio o momento di riflessione. Morte o voglia di rinascita. Venezia si lacera. Si spopola, i suoi abitanti se ne vanno dalla quiete degli angoli più nascosti ma anche dall'avidità

La notizia dei funerali simbolici della città sta facendo il giro del mondo. Le "esequie" organizzate dall'associazione Venessia.com sono iniziate stamani alle 11,30. Una bara coloro fucsia, trasportata da un'imbarcazione tipica ha attraversato il canal grande. A bordo delle gondole fotografi giornalisti e cameraman italiani e stranieri. Lettura di messaggi, poesia, canzoni. Pensare che Venezia si stia spopolando "è da imbecilli" dice il sindaco Massimo Cacciari. per il primo cittadino la città lagunare vede decrescere i suoi abitanti molto meno di Milano Torino Bologna.

Leggi tutto