Influenza A, mamma di 30 anni ricoverata a Palermo

1' di lettura

Una donna, colpita dal virus N1H1 è ricoverata in prognosi riservata all'Ismett della città siciliana, dopo avere dato alla luce due gemelli nell'ospedale di Caltagirone, nel catanese

Si è ammalata poco prima di partorire. E' riuscita a dare alla luce due gemelli, ma adesso rischia la vita. La donna, 30 anni, di Caltagirone è ricoverata in gravi condizioni all'Ismett di Palermo aveva contratto il virus dal figlio di 5 anni e la febbre si era presto trasformata in broncopolmonite. La prognosi è riservata. I due bambini sono in terapia intensiva ma stanno bene. Intanto il numero delle vittime di patologie legate al virus è salito a 48.

Guarda anche:

Cinque regole d'oro contro il virus
Ecco quando vaccinare i bambini
Nuova influenza, il vademecum
H1N1, non ci sono segni per individuare il virus
Influenza A, ogni giorno il bollettino del governo
La polemica: l'italia impreparata contro la pandemia

Leggi tutto
Prossimo articolo