Milano, tutti gli obiettivi dei dossier di Game

1' di lettura

Sul computer dell'attentatore libico sono stati trovati alcuni dossier sul presidente del Consiglio e su altri personaggi politici. Informazioni prese soprattutto da Internet

Gli uomini della Digos e del Ros hanno trovato diversi dossier su almeno una decina di personaggi politici sul computer del libico Mohamed Game, autore dell'attentato alla caserma Santa Barbara di Milano. Notizie su indirizzi, residenze private, spostamenti, appuntamenti pubblici. Del premier anzitutto, ma anche, come anticipato da L'Espresso, del ministro dell'Interno Maroni, della Difesa La Russa, della Semplificazione Calderoli. Nelle schedature risulterebbero anche il presidente della Camera Fini e Daniela Santanchè. Informazioni raccolte da giornali, tv, ma soprattutto da internet.

Leggi tutto
Prossimo articolo