Bari, arrestato per abusi sulla figlia 15enne

1' di lettura

L'uomo, un incensurato di 45 anni, è stato denunciato dalla moglie. Avrebbe violentato la figlia per almeno otto mesi minacciandola con un coltello. Attenzioni morbose anche nei confronti del figlio. Una denuncia per stlaking alle spalle

Avrebbe violentato la figlia 15enne per almeno otto mesi minacciandola con un coltello. E' stato arrestato a Bari un impiegato incensurato di 45 anni, denunciato dalla moglie. L'uomo avrebbe dimostrato, in passato, anche attenzioni morbose nei confronti del figlio, ora maggiorenne e da anni vittima con la madre di un clima di terrore familiare. Il 45enne ha alle spalle anche una denuncia per stalking da parte della sorella della moglie, a cui avrebbe fatto telefonate oscene per un lungo periodo di tempo.

Leggi tutto
Prossimo articolo