Garlasco, la verità resta lontana

1' di lettura

E' attesa per il 17 dicembre la sentenza sull'omicidio di Chiara Poggi. I periti intanto continuano a confrontarsi sulle scarpe di Alberto Stasi e sulla questione del sangue per terra

E' attesa per il 17 dicembre la sentenza per Alberto Stasi ma i periti continuano a confrontarsi sulle scarpe del ragazzo, l'unico imputato per l'omicidio di Chiara Poggi. Accusa e difesa hanno opinioni completamente divergenti sul sangue di cui avrebbero dovuto imbrattarsi le scarpe del ragazzo. E la verità resta lontana.

Guarda anche:
Garlasco, dalle macchie di sangue umide all'ora X
Garlasco, Chiara uccisa con forbici da sarto
Garlasco, ecco cosa c'era sul computer di Chiara

Leggi tutto
Prossimo articolo