Duplice tentato omicidio in Abruzzo, è caccia all'uomo

1' di lettura

Gli inquirenti sono sulle tracce dell'uomo che a Montensilvano in provincia di Pescara ha ferito l'ex compagna mentre era in compagnia del fidanzato. L'uomo era agli arresti domiciliari a Foggia per stalking

Sono stati ritrovati la parrucca bionda e gli occhiali da vista. Quelli che Michele Lambiase ha indossato nel parcheggio di Montesilvano prima di sparare all'ex convivente, sfigurandola e all'uomo che era insieme a lei a cui ora è stato tolto un rene. Di lui nessuna traccia. I carabinieri di Pescara lo hanno cercato tra gli amici a Silvi, dove l'ex coppia che ha un figlio di 4 anni ha vissuto insieme per 3, e tra i familiari a Foggia. La caccia all'uomo è scattata subito dopo l'aggressione sabato notte. Un duplice tentato omicidio annunciato secondo le forze dell'ordine.

Leggi tutto