Città di Castello, uomo ucciso, assassino barricato in casa

1' di lettura

Il presunto assassino, un cittadino sudafricano di circa 30 anni avrebbe ucciso lo scorso giovedì sera un coetaneo polacco. I carabinieri hanno circondato la casa dove si trova barricato l’uomo

Un uomo è stato ucciso probabilmente nella tarda serata di ieri a Pistrino di Citerna ed il suo presunto assassino, un sudafricano di circa 30 anni, si trova barricato in una abitazione di viale Diaz, nel centro di Città di Castello. Secondo le prime informazioni la vittima è un polacco di circa 30 anni con regolare permesso di soggiorno. I carabinieri, dopo i primi accertamenti, hanno circondato la casa dove si trova barricato l’uomo. Tutte le strade limitrofe sono state chiuse al traffico.

Leggi tutto
Prossimo articolo