No al crocefisso, il governo ricorre. Vaticano apprezza

1' di lettura

La Santa Sede esprime apprezzamento per l'azione dell'Italia contro la sentenza della Corte di Strasburgo. "L'Europa difende le zucche di Halloween ma non i crocefissi", dice il Segretario di Stato Vaticano Cardinale Tarcisio Bertone

Continua la guerra dei crocefissi nelle aule scolastiche. Dopo la sentenza pronunciata ieri dalla Corte europea dei diritti dell'uomo il dibattito in Italia è aperto. Il nostro Paese ha annunciato ricorso contro la sentenza, decisione che è stata accolta con favore dal Vaticano. "L'Europa difende le zucche di Halloween ma non i crocefissi", dice intanto, con ironia e amarezza, il Segretario di Stato Vaticano Cardinale Tarcisio Bertone, che esprime l'apprezzamento del Vaticano per l'intervento del governo italiano.

Leggi tutto