Influenza A, altre 5 vittime

1' di lettura

Sale il bilancio delle vittime nel nostro Paese. Comunque si tratta di tutte persone con gravi malattie pregresse. Fazio: "Nessun problema con la distribuzione dei vaccini"

L'ALBUM FOTOGRAFICO che ripercorre le tappe della pandemia.
Tutte le notizie e gli aggiornamenti sulla nuova influenza

5 vittime. Tutti e  5 positivi al virus H1N1 ma con gravi patologie pregresse. A Roma i decessi di una 18enne con fibrosi cistica e di un radiologo di 58 anni malato di diabete. Morti a Monza una 13enne disabile, a Scafati un 26enne con handicap e un 14enne ad Alessandria che soffriva di patologie croniche gravi.

Il ragazzo di 26 anni, con gravi handicap cerebrali, è deceduto alle 22 di ieri presso l'ospedale di Scafati nel salernitano dopo circa venti minuti dal suo ricovero. Oggi il risultato del tampone ha accertato che era affetto dal virus A/H1N1. Il decesso è la decima vittima registrata in Campania in seguito al contagio della cosiddetta nuova influenza.

Due invece i morti per influenza A nella capitale.
L'uomo, 58 anni, è morto oggi all'ospedale Spallanzani di Roma. Era ricoverato da alcuni giorni in rianimazione dopo avere contratto il virus dell'influenza A. La notizia si e' appresa da fonti sanitarie. L'uomo lavorava nell'ospedale Anzio-Nettuno, Asl Roma H. Aveva patologie pregresse. Era diabetico e obeso. Era stato ricoverato il 24 ottobre nell'Ospedale di Anzio per insufficienza respiratoria acuta in polmone bilaterale, poi il trasferimento allo Spallanzani il 27 ottobre. Due giorni dopo il passaggio in rianimazione per comparsa di sindrome da stress respiratorio nell'adulto che ha portato al coma. Oggi, il decesso.

L'altra vittima è una ragazza di 18 anni morta all'ospedale Bambino Gesu' di Roma. La giovane, affetta fin dall'infanzia da fibrosi cistica, aveva contratto il virus dell'influenza A.

Questa mattina a Monza è morta anche una ragazzina di 13 anni all'ospedale San Gerardo. Era non autosufficiente e affetta da una grave malattia dalla nascita. Era stata ricoverata per una insufficienza respiratoria acuta. La paziente e' risultata poi positiva al test per il virus H1N1. Il decesso, secondo l'ospedale, non sarebbe quindi direttamente conseguente al virus dell'influenza A.

Guarda anche:

Cinque regole d'oro contro il virus
Nuova influenza, il vademecum
H1N1, non ci sono segni per individuare il virus
Influenza A, ogni giorno il bollettino del governo
La polemica: l'italia impreparata contro la pandemia

Leggi tutto
Prossimo articolo