Papa: onorare defunti con preghiera e spirito cristiano

1' di lettura

"Grazie alla comunione con i Santi non siamo mai soli". Lo ha detto il Papa all'Angelus della festa di Ognissanti, ricordando anche i cari defunti che molti vanno a visitare in questi giorni nei cimiteri

Papa Benedetto XVI ha esortato i cattolici a vivere il 2 novembre, la commemorazione dei morti, con "autentico spirito cristiano" e onorare i propri defunti con la preghiera, in quanto nelle tombe riposano "solo le spoglie mortali dei nostri cari, in attesa della resurrezione finale". Ai fedeli presenti in piazza San Pietro per il consueto Angelus domenicale, Ratzinger ha anche sottolineato l'importanza della festa liturgica odierna di "Tutti i Santi", ricordando come la comunione coi santi non lasci mai gli uomini soli.

Leggi tutto