Napoli, arrestato uno degli evasi dal carcere di Airola

1' di lettura

Fermato nel capoluogo campano Giovanni Favarolo, uno dei quattro giovani fuggiti dal penitenziario in provincia di Benevento. Il 19enne ha spiegato d'aver compiuto il gesto per un amore non corrisposto

Mentre prosegue la caccia dei quattro giovani, evasi dal carcere campano di Airola, la squadra mobile della Polizia di Napoli è riuscita a fermarne uno. Si tratta del 19enne Giovanni Favarolo, trovato nei pressi di un'abitazione partenopea in via San Giovanni a Carbonara. Agli agenti il giovane ha spiegato di essere fuggito, pur sapendo che a breve sarebbe stato scarcerato per fine pena, a causa di una storia d'amore non corrisposta.

Leggi tutto
Prossimo articolo