Catania, uccide moglie e figlia a coltellate

1' di lettura

E' successo al culmine di una violenta lite, nel rione S. Giorgio. L'uomo è stato arrestato. La bambina aveva 8 anni. Ferito l'altro figlio, 13 anni, ricoverato in ospedale

Nonostante fosse ferita, è uscita di casa di corsa all'arrivo dei carabinieri - che hanno fatto irruzione nella sua abitazione - per sfuggire all'ira omicida del padre che era ancora con il coltello in mano sporco di sangue. I militari intervenuti sul posto non hanno dubbi: la figlia tredicenne di Carmelo Sanfilippo deve la vita ai vicini di casa che hanno allertato il 113 e al pronto intervento degli investigatori, altrimenti anche lei, probabilmente, sarebbe stata uccisa a coltellate dal padre come era già accaduto poco prima alla mamma di 35 anni e alla sorella di 8 anni.

Leggi tutto
Prossimo articolo