Palermo,ucciso sotto casa della fidanzata

1' di lettura

Esplosi otto colpi di pistola. La vittima è un 30enne. E' giallo sulle cause dell'omicidio

Un giovane incensurato, Vincenzo Urso, 30 anni, è stato ucciso con otto colpi di pistola ad Altavilla Milicia, un paese a 15 chilometri da Palermo. L'agguato è scattato intorno all'una davanti la casa della fidanzata della vittima. Urso stava uscendo dall'abitazione, quando è stato raggiunto dai colpi d'arma da fuoco; trasportato all'ospedale Civico di Palermo, è morto un'ora e mezza dopo il ricovero.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24