Palermo, dopo il malore Contrada torna a casa

1' di lettura

Nonostante le sue non buone condizioni di salute. L'ex funzionario del Sisde ha lasciato l'ospedale Cervello di Palermo dove era sotto osservazione nonostante il parere contrario dei medici e dei suoi familiari

Bruno Contrada è tornato a casa nonostante le sue non buone condizioni di salute. L'ex funzionario del Sisde ha lasciato l'ospedale Cervello di Palermo dove era sotto osservazione nonostante il parere contrario dei medici e dei suoi familiari. Lo riferisce il suo legale, l'avvocato Giuseppe Lipera. L'ex 007 sarebbe svenuto per un improvviso calo della pressione arteriosa, dal quale non si sarebbe ancora ripreso ma avrebbe preteso e ottenuto di essere riaccompagnato a casa.

Leggi tutto
Prossimo articolo