Anagni, gli operai della Videocon bloccano l'Autosole

1' di lettura

I lavoratori dell'azienda hanno bloccato l'autostrada all'altezza di Anagni, provocando lunghe codae e la chiusura dell'A1 Milano - Napoli nel tratto compreso tra l'allacciamento A1/A24 e Frosinone

Oltre 22 km di coda sull'A1 a causa della protesta dei lavoratori della Videocon di Anagni. La società autostrade informa che permane la chiusura dell'A1 Milano - Napoli nel tratto compreso tra l'allacciamento A1/A24 e Frosinone, in direzione sud, in conseguenza dell'occupazione della sede autostradale da parte di circa 700 manifestanti. Attualmente l'area è interamente presidiata dalle forze dell'ordine. Per evitare eccessivi accodamenti a ridosso del luogo della manifestazione è stata disposta la chiusura del tratto compreso tra Cassino e Anagni in direzione Roma.

Il personale di Autostrade per l'Italia, in collaborazione con la Polizia Stradale, ha fatto defluire il traffico bloccato tra Anagni e Frosinone attraverso due varchi appositamente aperti sullo spartitraffico. Gli utenti in viaggio in direzione sud, devono uscire obbligatoriamente sull'A24 Roma - Teramo, proseguire lungo l'A25 Torano - Pescara ed usciti ad Avezzano, percorrere la S.S. Avezzano - Sora e successivamente la S.S. Sora - Cassino con rientro sull'A1 Milano - Napoli. Per coloro che sono diretti a nord è obbligatorio il percorso inverso.

La società autostrade invita quanti sono in viaggio a mantenersi aggiornati sulle condizioni di viabilità e sui percorsi alternativi, rimanendo sintonizzati su Isoradio, oppure chiamando il Centro Infoviabilità, al numero 84004212.


Leggi tutto