Sciopero generale, venerdì nero per i trasporti

1' di lettura

Tutti fermi per chiedere il salario minimo garantito. E' quanto indetto dai sindacati, che aderiscono al Patto di Base e domandano anche il blocco dei licenziamenti

Trasporti pubblici a rischio a causa dello sciopero generale di 24 ore proclamato dai sindacati che aderiscono al Patto di Base, chiedendo il blocco dei licenziamenti e salari più alti. Voli fermi per 4 ore, dalle 12 alle 16, mentre per i treni il personale si asterrà dal lavoro per tutta la giornata. Per il trasporto pubblico locale la protesta sarà articolata a livello territoriale con il rispetto delle fasce protette, che variano da città a città. Per il trasporto marittimo lo sciopero è iniziato alle 8.

Leggi tutto
Prossimo articolo