Roma, un summit per dire no alle mafie

1' di lettura

Si sono aperti oggi nella Capitale gli stati generali dell'antimafia convocati da Libera, la rete coordinata da don Luigi Ciotti a cui è intervenuto anche il presidente Napolitano con un messaggio chiaro: "Serve l'impegno di tutti"

"Contro la mafia serve l'impegno di tutti". Con questo messaggio il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano è intervenuto alla giornata di apertura degli Stati generali dell'antimafia convocati da Libera, la rete coordinata da don Luigi Ciotti. Si tratta di un summit che riunisce i rappresentanti delle istituzioni, delle forze dell'ordine e i parenti delle vittime della criminalità organizzata. "Un problema non solo nazionale, ma anche internazionale", come ha sottolineato don Ciotti.

Leggi tutto