Terremoto Abruzzo, in arrivo nuovi avvisi di garanzia

1' di lettura

Prosegue il lavoro della magistratura sui crolli provocati dal terremoto dello scorso 6 aprile a L'Aquila

Prosegue il lavoro della magistratura sui crolli provocati dal terremoto dello scorso 6 aprile a L'Aquila. Mercoledì la Procura potrebbe notificare altri avvisi di garanzia per altri crolli. Intanto Sky ha consegnato i fondi raccolti grazie alla generosità degli abbonati e al sostegno della pay tv.

Leggi tutto
Prossimo articolo