Chiodi: con Sky grande prova di solidarietà

1' di lettura

A L'Aquila la cerimonia di consegna dei fondi per la costruzione di un nuovo Pronto soccorso pediatrico. Il presidente della regione Abruzzo Gianni Chiodi: "L'Italia ha dimostrato che la solidarietà della sua gente non si ferma alle parole ma va oltre"

Terremoto in Abruzzo. VAI ALLO SPECIALE
L'Aquila prima e dopo il sisma: guarda tutte le foto


Alla presenza dell'Amministratore Delegato di SKY Italia, Tom Mockridge, del direttore di Sky Tg 24, Emilio Carelli, del vice presidente di Sky Italia, Andrea Scrosati, si è svolta la cerimonia di consegna del denaro destinato alla costruzione del nuovo Pronto soccorso pediatrico dell'ospedale dell'Aquila. E' stato consegnato un grande assegno simbolico pari a 2.179.484,52 euro, in parte frutto della sottoscrizione degli abbonati e, in parte, del contributo (un milione di euro) con cui Sky ha voluto raddoppiare la cifra raccolta.

"Dopo sei mesi - ha dichiarato il presidente della regione Abruzzo Gianni Chiodi - i risultati si vedono, sono concreti, sono reali, un record assoluto di tempestività ed efficienza. Sono centinaia le famiglie che abitano case nuove e confortevoli, migliaia gli studenti che hanno ripreso l'attivita' scolastica, spesso in strutture realizzate a tempo di record e, con questa iniziativa aggiungiamo un tassello rilevante al mosaico degli interventi finalizzati alla ricostruzione".

Il nuovo Pronto soccorso pediatrico dell'Aquila . Guarda il video



Guarda anche:

Abruzzo ieri e oggi: l'album fotografico
Bertolaso: L'Aquila è il più grande cantiere d'Italia
Terremoto in Abruzzo: "Dove passeremo l'inverno?"
Vai allo Speciale Terremoto in Abruzzo
Abruzzo, in 5 mesi dalle tendopoli alle prime case di legno

Leggi tutto