Perugia, condannato per terrorismo ex imam

1' di lettura

Sei anni di carcere per terrorismo internazionale all'ex leader della moschea di Ponte Felcino. A emettere la condanna la Corte d'Assise di Perugia che ha inflitto 4 anni di reclusione ad altri due suoi connazionali

Dopo quasi due ore di camera di consiglio la corte d'assise di Perugia ha emesso la sentenza che condanna a sei anni di carcere Mostapha El Korchi, 43 anni, ex imam della moschea di Ponte Felcino. Quattro anni a Mohamed El Jari, 49 anni e a tre anni e sei mesi Driss Safika 48 anni. Tutti marocchini accusati di terrorismo internazionale. L'ex imam è accusato in particolar modo di presunta attività di addestramento al terrorismo di matrice islamica. Per i tre i giudici hanno disposto l'espulsione dal territorio italiano una volta espiate le condanne.

Leggi tutto
Prossimo articolo