Da finalista olimpico a ladro, parabola di un atleta

1' di lettura

Da pugile a borseggiatore: e' la carriera del rumeno Daniel Dumitrescu, 41 anni, che Seul nel 1988 perse in finale con Giovanni Parisi

Sul ring aveva perso l'incontro decisivo della sua carriera: la finale per l'oro olimpico nella categoria dei piuma ai Giochi olimpici di Seul, messo a ko da uno scomparso e rimpianto campione italiano Giovanni Parisi. Adesso è la vita a mettere a tappeto Dumitrescu. L'ex argento olimpico è stato arrestato dai carabinieri del nucleo operativo della Compagnia di San Pietro per furto aggravato. L'ex pugile che è indagato a piede libero è stato condannato a quattro mesi e 500 euro di multa.

Leggi tutto
Prossimo articolo