Bomba Milano, Mohamed Game confessa

1' di lettura

Mohamed Game, l'attentatore che a Milano si è fatto esplodere davanti alla caserma Santa Barbara, è uscito dal coma e davanti al Gip ha ammesso le proprie responsabilità

Ha fatto in fondo quello che tutti si aspettavano, Mohamed Game, l'uomo di origini libiche che una settimana fa si è fatto esplodere all'ingresso della caserma Santa Barbara alla periferia di Milano. Nel corso del primo interrogatorio che è stato in grado di affrontare dopo l'uscita dal coma farmacologico, Game ha confermato d'aver innescato personalmente l'ordigno fabbricato in modo rudimentale utilizzando nitrato d'ammonio, un fertilizzante, mescolato con altre sostanze. Difficile sarebbe stato, del resto, ammettere il contrario, giacché il libico, che nell'esplosione ha perso il braccio.

Leggi tutto
Prossimo articolo