Napoli, autobus sotto scorta per evitare altri assalti

1' di lettura

Per evitare ulteriori atti terroristici, come da reato ipotizzato per gli autori delle aggressioni, da oggi i bus pubblici saranno scortati da agenti in borghese

A Napoli cresce la paura dopo gli attacchi agli autobus pubblici durante i uomini incappucciati hanno assaltato quattro mezzi, facendo scendere i passeggeri e dando poi fuoco ai pullman. Per evitare ulteriori atti terroristici, come da reato ipotizzato per gli autori delle aggressioni, da oggi i bus pubblici saranno scortati da agenti in borghese.

Leggi tutto
Prossimo articolo