Freddo all'Aquila, abitanti non vogliono lasciare tende

1' di lettura

L'inverno è arrivato di colpo e in Abruzzo le temperature vanno anche sotto lo zero ma i cittadini resistono senza spostarsi dalle tendopoli perchè vogliono rimanere vicini alle proprie case

Terremoto in Abruzzo. VAI ALLO SPECIALE
L'Aquila prima e dopo il sisma: guarda tutte le foto

Fra le città più colpite dal freddo in questi giorni c'è L'Aquila. Le temperature sono scese drasticamente anche sotto lo zero. Eppure gli oltre 6000 sfollati che ancora vivono nelle tendopoli non se ne vogliono andare. Disposti ad affrontare il gelo pur di non allonatanarsi dalle loro case ancora da mettere a posto.

Guarda anche:

Abruzzo ieri e oggi: l'album fotografico
Bertolaso: L'Aquila è il più grande cantiere d'Italia
Terremoto in Abruzzo: "Dove passeremo l'inverno?"
Vai allo Speciale Terremoto in Abruzzo
Abruzzo, in 5 mesi dalle tendopoli alle prime case di legno

Leggi tutto
Prossimo articolo