Brescia, l'imprenditore rapinato: "Li avrei uccisi"

1' di lettura

Il giorno dopo la violenta rapina in villa, Sergio Gobbi ha espresso ai microfoni di SKY TG24 tutta la sua rabbia nei riguardi degli aggressori, che avrebbe ammazzato se avesse avuto un coltello

Il giorno dopo la violenta rapina in villa nel bresciano, Sergio Gobbi, l'imprenditore picchiato dai ladri, ha espresso ai microfoni di SKY TG24 tutta la sua rabbia: " Se avevo un coltello li ammazzavo; sono delle bestie..." Dovrà girare alcuni giorni con l'occhio bendato l'imprenditore di Leno, che ieri sera aveva tentato di reagire ai tre rapinatori. Trascinato e poi chiuso con la sua famiglia in bagno è stato colpito alla testa con l'impugnatura di un cacciavite.

Leggi tutto
Prossimo articolo