Rissa tra famiglie a Napoli, arrestato l'omocida

1' di lettura

E' stato catturato l'omicida della donna 29enne uccisa al termine di una lite familiare a Ponticelli. La 29enne era stata colpita da una serie di coltellate

E' stato fermato il presunto aggressore di Maria Busiello, la 29enne morta ieri sera a Napoli per le coltellate ricevute mentre cercava di sedare una rissa in casa di amici. Grave la donna che la vittima cercava di difendere dagli attacchi dell'ex suocero. I parenti delle due donne vengono alle mani in ospedale. Gli agenti della squadra mobile di Napoli e del commissariato Ponticelli hanno fermato Antonio Cocozza, 57 anni, che avrebbe accoltellato sia la donna che altre tre persone tra cui Anna Bevilacqua, 44 enne ancora ricoverata in prognosi riservata presso l'ospedale Villa Betania.

Leggi tutto