Alluvione, si continua a scavare nel fango

1' di lettura

Il giorno dopo i funerali solenni di 21 delle 28 vittime accertate dell'alluvione a Messina, si cercano ancora i sette dispersi. Intanto gli abitanti della frazione chiedono che la zona venga rimessa in sicurezza

ALLUVIONE A MESSINA, L'ALBUM FOTOGRAFICO

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

LE IMMAGINI DEL FUNERALE

Non vogliono andarsene, non vogliono altre case, vogliono soltanto che la montagna venga messa in sicurezza. "Solo di questo ha bisogno Giampilieri", dicono gli abitanti della frazione sommersa dal nubifragio: "Vogliamo solo tornare alla normalità". Il giorno dopo i funerali solenni di 21 delle 28 vittime accertate dell'alluvione a Messina, si continua a scavare alla ricerca dei sette dispersi.

Leggi anche:
Messina piange i suoi morti
L'omelia del vescovo di Messina
La denuncia a SKY TG24: un altro disastro annunciato
Legambiente: a rischio 7 comuni su 10
Il racconto degli allagamenti su YouTube e Twitter

Leggi tutto
Prossimo articolo