Vigili bloccano furgone e trovano una donna segregata

1' di lettura

Roma la 27enne, in stato di choc, era rinchiusa nel mezzo e non poteva accedere all'abitacolo. L'uomo non si era fermato ad un posto di blocco

E' stato fermato il conducente del furgone bloccato, dopo un inseguimento, dai vigili urbani dell'VIII Gruppo di Roma che, nel veicolo, hanno poi trovato segregata una donna. Il furgone non si era fermato all'alt: per questo i vigili lo avevano inseguito e bloccato, dopo circa 4 km, a Torre Angela. Aperta la parte posteriore del mezzo, i vigili hanno poi scoperto la ragazza, un'italiana di 27 anni, che dai primi accertamenti, sarebbe la ex fidanzata del fermato.

Leggi tutto