Torino, anziano picchiato e ucciso su bus: fermato 18enne

1' di lettura

Il ragazzo è accusato di omicidio preterintenzionale. La vittima, un ex tranviere di 75 anni, dopo l'aggressione era stato trasferito all'ospedale San Giovanni Bosco, dove purtroppo è deceduto

E' stato fermato il giovane che, sabato scorso a Torino, per una banale lite su un autobus, ha aggredito e malmenato un pensionato che, due giorni dopo, è morto in ospedale a causa di una emorragia cerebrale. Gli agenti della squadra mobile lo hanno fermato nel quartiere Barriera di Milano. Si tratta di un giovane di 18 anni di cui, al momento, non sono state rese note le generalità. Il ragazzo, accusato di omicidio preterintenzionale, per il momento si è avvalso della facoltà di non rispondere.

Leggi tutto